Trump al Messico:” Mando l’esercito al confine se non li fermate”

Donald Trump dal suo insediamento sta facendo parlare di sè per la sua decisione nel prendere drastici provvedimenti senza molta diplomazia. C’è chi è d’accordo con questa linea e chi, la maggior parte, la condanna.

L’ultimo atto del presidente degli USA è la minaccia al presidente messicano Enrique Pena Nieto al quale avrebbe detto di essere disposto a mandare l’esercito al confine per fermare i “bad hombres” accusando il messico di far ben poco per fermarli, riportiamo la trascrizione della conversazione tra Trump e Neto come riporta la CNN:” Da voi ci sono alcuni ‘bad hombres’ con i quali avete bisogno di aiuto. Noi siamo disposti ad aiutarvi in questo grande problema, però bisogna che siano messi fuori combattimento e voi finora non avete fatto un buon lavoro per metterli fuori combattimento”.

Tuttavia, dalla Casa Bianca non ci sono state risposte ufficiali su quanto riportato sui mass media, mentre il ministero degli esteri messicano addirittura smentisce, bandendo le notizi come “assolute falsità”, anzi, sottolineando che l’intesa tra Usa e Messico prosegue con il dialogo e senza l’uso di eserciti.

About Sam